Accetta la nostra politica sui cookies per continuare a navigare sul nostro sito web.
  • Seleziona il tuo sito internet
  • IT

07 dicembre 2015

Altran e Jaguar Land Rover partner per lo sviluppo di future piattaforme software per veicoli e macchine intelligenti

Altran, global leader nella consulenza in innovazione e ingegneria high-tech, e Jaguar Land Rover hanno annunciato una collaborazione strategica per sviluppare e commercializzare una piattaforma software open e innovativa, unica nel suo genere. Questa piattaforma rivoluzionerà le tradizionali architetture Electrical e Electronic (E/E) nel settore dell’automotive, unendo tecniche industriali e di ingegneria all’avanguardia a processi, metodi e strumenti presenti nel settore dell’elettronica di consumo. 

Il mondo dell’automotive sta affrontando un importante cambiamento legato alla complessità della tecnologia e alle aspettative dei consumatori. Sta aumentando la domanda di veicoli con connettività ad internet, Advanced Driver Assistance Systems, Data Analytics e Autonomous Driving e saranno sempre più in discussione i tradizionali approcci ai software del veicolo e l’architettura dell’elettronica. 

La combinazione tra l’esperienza di Jaguar Land Rover, l’elevata conoscenza del settore automotive e l’importante expertise di Altran in tutti i settori industriali che riguardano l’architettura software avanzata permetteranno l’introduzione di questa nuova tecnologia da implementare in tipi differenti di veicoli e macchine. Il prodotto ha un potenziale di applicazione nei settori medicale, ferroviario, automazione industriale e aerospazio. 

Ciò consentirà la creazione di un ecosistema di sviluppatori di applicazioni in tutta l’industria dell’automotive e della tecnologica, aprendo la strada alla prossima generazione di veicoli e machine intelligenti. 

Jaguar Land Rover e Altran hanno collaborato negli ultimi cinque anni su elevato numero di progetti e questa partnership è la formalizzazione di una visione tecnica e commerciale condivisa da entrambe le società in questo settore chiave a livello tecnico. Questo rafforza il nuovo orientamento strategico di Altran sull’accelerazione dell’innovazione e permette ai suoi partner di raggiungere lo stesso risultato. L’azienda si sta muovendo verso un nuovo modello di co-innovazione per portare maggiore valore, asset ed expertise nei vari settori in cui operano i suoi clienti”, ha commentato Cyril Roger, Senior Executive Vice-President for Europe di Altran.