Accetta la nostra politica sui cookies per continuare a navigare sul nostro sito web.
  • Seleziona il tuo sito internet
  • IT

30 luglio 2015

Altran acquisisce SiConTech

Altran ha annunciato l’acquisizione di SiCon Design Technologies (SiConTech), azienda di servizi in ingegneria specializzata nella realizzazione di semiconduttori. SiConTech attualmente lavora con sette delle prime dieci società al mondo che operano nel comparto dei semiconduttori ed è stata classificata da Deloitte Technology tra le 50 aziende indiane nel settore ASIC Application-Specific Integrated Circuit) Design in più rapida crescita nel 2013 e nel 2014.

Fondata a Bangalore nel 2010, SiConTech ha un team di oltre 500 esperti, specializzati in ASIC (Application-Specific Integrated Circuit) Design, Verification, DFT (Design For Test), implementazione FPGA (FieldProgrammable Gate Array) e sviluppo di software embedded.

L’acquisizione di SiConTech è perfettamente in linea con la strategia del Gruppo di espandersi in India e rafforzare la Solution di respiro internazionale Intelligent Systems di Altran dedicata a sistemi automatizzati, smartphone, smart meters, dispositivi medici, connected car, controllo avanzato del traffico aereo e sensori intelligenti.

Commentando l’operazione, Dominique Cerutti, CEO and Chairman di Altran, ha dichiarato: “Questa acquisizione si confà ai criteri di acquisizione definiti dal nostro gruppo in termini di redditività e potenziale di crescita. Per Altran l’interesse in questa operazione è duplice: l’India è un mercato chiave a livello mondiale per la fornitura di servizi in ingegneria, all’interno del quale Altran mira a diventare un key player. Con questa acquisizione, il Gruppo ha raggiunto e superato un simbolico traguardo; Altran India ha attualmente oltre mille dipendenti. Inoltre, l’acquisizione di SiConTech ci permetterà di accompagnare i nostri Clienti strategici americani che operano in due importanti settori come i semiconduttori e gli embedded software”.

Il CEO e Managing Director di Altran India, Sanjay Kumar, ha aggiunto: “Dal momento in cui Altran ha iniziato a operare in Indiain India, ci siamo rafforzati nell’innovazione e nell’offerta di valore aggiunto ai nostri clienti in tutti i settori industriali, sia in India che nel resto del mondo. L’acquisizione di SiConeTech ci consentirà diarricchire la nostra offerta di embedded software e di espandere la nostra gamma di servizi”.

Il CEO di SiConTech, Naveen Chava, ha affermato: “Altran e SiContech condividono la stessa idea del valore di differenziarsi e di innovare attraverso la tecnologia. Entrare a far parte del Gruppo Altran amplierà le nostre competenze, migliorarà sia il nostro portafoglio clienti che la nostra capacità di ricerca e sviluppo, rafforzando il nostro posizionamento presso i clienti. Siamo molto fiduciosi in ciò che ci riserva il futuro, diventando parte di un’organizzazione più grande”.

L’acquisizione di SiConTech è stata finanziata interamente dal Gruppo Altran e migliorerà gli EPS (utili per azione) a partire dal primo anno. L’operazione dovrebbe essere finalizzata nel 2015 ed è soggetta alle consuete condizioni sospensive.